Alimentazione: ecco come bruciare i grassi e perdere peso senza sforzi

Per bruciare i grassi e perdere peso senza sforzi, specie dopo gli eccessi alimentari delle festività natalizie, è sufficiente seguire semplici consigli. Ecco quali

Dopo le festività natalizie, perdere qualche odioso chilo di troppo diventa un imperativo per molti italiani, per cui, come bruciare i grassi e perdere peso senza sforzi? L’alimentazione ha, anche in questo caso, un ruolo cruciale. Riducete i carboidrati, assumendo cibi ricchi di proteine (pesce, carne bianca, uova sino a 2 a settimana), legumi, cereali integrali; consumate frutta e verdura, evitando alcolici, fritture, insaccati, dolci industriali. Per placare la sensazione di fame, orientatevi verso un quadratino di cioccolato fondente o una manciata di frutta secca (es. mandorle, nocciole, noci). Bevete tanta acqua e tè verde. L’idratazione per tutto l’arco della giornata è un segreto semplice per bruciare i grassi corporei. Tenete sempre sotto controllo la tiroide che, come noto, controlla il metabolismo. Uno dei primi segnali di un suo cattivo funzionamento è l’incapacità di perdere peso. Mai saltare i pasti, niente digiuni, optano per 5 pasti al giorno (tre principali e due spuntini), cercando di non rimanere più di 3 ore senza mangiare.

Limitate i pasti fuori casa in quanto, che lo si faccia per piacere o per necessità, mangiare al ristorante o in mensa ha quasi sempre effetti negativi sulla linea, facendovi accumulare molto grasso. Se proprio non potete fare a meno di pranzare fuori, scegliete cibi light, evitando salse, fritture e fast food.  Niente diete drastiche dopo le feste, niente sezioni d’allenamento massacranti, niente paura della bilancia.

Meglio, invece, pesarsi regolarmente, prendendo coscienza della realtà, magari con un diario alimentare al seguito che possa aiutarci a perdere peso, con un elenco di tutto ciò che si mangia durante la giornata. E’ consigliabile praticare una regolare attività fisica per bruciare grassi e calorie, rafforzare e tonificare i muscoli, ridurre il colesterolo nel sangue e ridurre il rischio ipertensione. Tra gli sport consigliati: corsa, sci, salto alla corda, saltelli sul posto, affondi fronali o una giornaliera camminata a passo veloce.