Influenza: il virus “armato” diventa un killer del cancro del pancreas

Influenza: il virus “armato” diventa un killer del cancro del pancreas

"Questo virus potrebbe divenire un nuovo promettente trattamento contro il cancro del pancreas"

Modificato geneticamente, il virus influenzale può trasformarsi in un killer del cancro del pancreas: la scoperta si deve a Stella Man della Queen Mary University of London ed i risutati sono stati pubblicati su Molecular Cancer Therapeutics.

Gli scienziati hanno dimostrato che il virus dell’influenza, se modificato geneticamente, colpisce le cellule tumorali: viene armato di una molecola che riconosce e si lega a una molecola sulla superficie delle cellule tumorali, non presente sulle cellule sane.

“Se confermeremo questi risultati in sperimentazioni cliniche su pazienti, questo virus potrebbe divenire un nuovo promettente trattamento contro il cancro del pancreas, anche in combinazione con la chemioterapia“, ha spiegato Stella Man.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...