Influenza, +20% di anziani al Pronto soccorso: è emergenza polmoniti 

Influenza, +20% di anziani al Pronto soccorso: è emergenza polmoniti 

Dopo i bambini, e' ora 'emergenza anziani' nei Pronto soccorso (Ps) italiani a causa dell'influenza: "Stimiamo un aumento del 15-20% degli accessi anche per gli adulti e soprattutto per gli over-65"

Dopo i bambini, e’ ora ’emergenza anziani’ nei Pronto soccorso (Ps) italiani a causa dell’influenza: “I Ps stanno esplodendo e dal 31 dicembre stimiamo un aumento del 15-20% degli accessi anche per gli adulti e soprattutto per gli over-65, con un aumento notevole dei casi di polmonite tra gli anziani come complicanza della sindrome influenzale”.

E’ il quadro dell’emergenza in atto tracciato dal presidente della Societa’ italiana di medicina di emergenza urgenza (Simeu), Francesco Rocco Pugliese. In queste ore, ha affermato all’ANSA, “la situazione si conferma grave: dal nord al sud, soprattutto nelle grandi citta’, i Ps esplodono e ci sono pazienti in attesa nei corridoi e in ogni spazio libero. In alcune realta’ delle grandi citta’, il numero delle persone in attesa nelle’area del Pronto soccorso supera addirittura le 100 unita'”. Un ulteriore problema riguarda le barelle delle ambulanze: “In molti casi, specie nelle citta’, il paziente vi permane per mancanza di spazio al Ps e dunque – sottolinea Pugliese – l’ambulanza non puo’ ripartire”.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...