Monte Bianco: Google Maps rivede il confine Italia-Francia

Le linee di confine di Google Maps nelle aree "contese" sono diventate tratteggiate e si dividono

Svolta per la “nazionalità” del Monte Bianco: Google Maps, rivedendo i confini del massiccio, ha aperto alla possibilità che la vetta più alta delle Alpi sia anche italiana e non solo francese.
Una svolta significativa rispetto a quanto sancito da Parigi nel 1865.
Le linee di confine di Google Maps nelle aree “contese” sono diventate tratteggiate e si dividono: da un lato lungo i confini stabiliti dalla Francia, dall’altro lungo la linea dello spartiacque (tesi dell’Italia). Interessata anche la vetta del Monte Bianco, il ghiacciaio del Gigante ed alcune aree del Dome du Gouter.