Previsioni Meteo, prepariamoci al “Grande Anticiclone” di fine Gennaio: 1040hPa sull’Italia! Intanto il caldo aumenta, oggi +19°C in Sicilia e +16°C in pianura Padana [DATI]

Previsioni Meteo, la prossima settimana arriva un poderoso Anticiclone delle Azzorre con picchi di 1040hPa tra l'Italia e i Balcani: temperature ancora a ridosso (e a tratti persino oltre!) dei +20°C in tutto il Paese

Previsioni Meteo – L’Italia si prepara ad un “Grande Anticiclone” per fine Gennaio: l’alta pressione delle Azzorre si stanzierà sul Mediterraneo per tutta la prossima settimana, con valori di oltre 1035hPa proprio tra l’Italia e i Balcani (dove si toccheranno punte di 1040hPa) tra 23 e 25 Gennaio. Un’anomalia impressionante, perchè uno scenario del genere è tipico della situazione barica estiva nell’area Euro-Mediterranea. Si prolunga il periodo di siccità che da mesi sta interessando tutto il Centro/Sud dell’Italia e tutta la penisola balcanica, e le temperature continueranno a persistere sui valori anomali, e incredibilmente elevati, che hanno già caratterizzato le prime due decadi di quello che dovrebbe essere il mese più freddo dell’anno. Ma non sarà così in questo 2018.

Intanto il caldo è quotidianamente sempre più folle. Un’escalation senza precedenti per il mese di Gennaio, appunto. Oggi, Venerdì 19, abbiamo avuto valori esagerati da Nord a Sud, ovunque tra 6 e 12 gradi oltre la norma. Si tratta di +19°C a Siracusa, +18°C a Catania, Pescara, Termoli e Vasto, +17°C a Palermo, Messina, Crotone, Lentini, Augusta, Vieste e Noto, +16°C a Bari, Cagliari, Rimini, Lecce, Catanzaro, Olbia, Marsala, Barcellona Pozzo di Gotto, Patti, Forlì, Monopoli, Pomigliano d’Arco, Molfetta, Chieti, Fano e Imperia, +15°C a Torino, Napoli, Genova, Reggio Calabria, Pisa, Salerno, Foggia, Cosenza, Brinisi, Jesi, Pinerolo, Ancona, Senigallia, Biella, Mazara del Vallo, Sciacca, Licata, Cefalù, Capo d’Orlando, Domodossola, La Spezia, Positano e Moncalieri, +14°C a Roma, Milano, Cesena, Caserta, Como, Benevento, Savona, Civitavecchia e Bra, +13°C a Firenze, Perugia, Novara, Varese, Latina e Mantova, +12°C a Udine, Parma, Reggio Emilia, Vercelli, Caltanissetta, Avellino, Asti, Cuneo, Pordenone, Vibo Valentia e Aosta, +11°C a Modena, Ravenna, Padova, Verona, Vicenza, L’Aquila, Cremona, Viterbo, Piacenza e Bergamo, +10°C a Bologna, Ferrara e Frosinone. Le tre città più fredde d’Italia hanno fatto registrare anomalia di oltre 5°C oltre la norma!

E nei prossimi giorni avremo un clima ancora più mite… aspettando l’Inverno che (forse) verrà!