Previsioni Meteo Veneto: cielo coperto all’insegna dell’instabilità

Previsioni Meteo Veneto: nel weekend "correnti umide meridionali, faranno aumentare la nuvolosità e poi porteranno delle precipitazioni"

Fino a venerdì variabile ma asciutto per condizioni di alta pressione, eccetto delle precipitazioni tra mercoledì pomeriggio e giovedì mattina maggiormente probabili sui monti per il transito della parte più meridionale di una bassa pressione in avvicinamento da nord-ovest. Sabato un’altra depressione da nord-ovest si dirigerà verso la Penisola Iberica convogliando sul Veneto correnti umide meridionali, che faranno aumentare la nuvolosità e poi porteranno delle precipitazioni“: questa la situazione meteo secondo l’Agenzia regionale per l’ambiente del Veneto.

Oggi prevalente alternanza di nuvole e rasserenamenti; sulle Dolomiti cielo spesso nuvoloso, in pianura nebbie sparse a sud dell’asse Verona-Venezia e locali altrove, in sollevamento almeno parziale nelle ore centrali.
Precipitazioni. Probabilità sulle Dolomiti medio-alta (50-75%), su Prealpi e fascia pedemontana medio-bassa (25-50%), altrove bassa (5-25%); fenomeni in genere modesti, sulle zone pianeggianti brevi e da locali sulla bassa pianura a sparse sulla fascia pedemontana centro-orientale, su quelle montane sparse sulle Prealpi e diffuse sulle Dolomiti; limite delle nevicate sui 600-900 m.
Temperature. Rispetto a martedì in pianura e nelle valli saranno in calo e sui monti in aumento, anche di molto; fino al primo mattino e di sera prossime o inferiori a zero.
Venti. In alta montagna da ovest, anche molto forti; altrove deboli e a tratti moderati con direzione variabile.
Mare. Calmo fino al mattino, poco mosso dal pomeriggio.

Domani prevalente alternanza di nuvole e rasserenamenti, sulle Dolomiti ancora spesso nuvoloso nella prima metà di giornata, in pianura nebbie sparse a sud dell’asse Verona-Treviso e locali altrove fino a metà mattina e di sera.
Precipitazioni. Sulle Dolomiti fino al mattino probabilità medio-alta (50-75%), saranno frequenti ma di entità modesta e nevose sopra i 900/1100 metri di quota; tra il pomeriggio e la sera in esaurimento. Altrove assenti.
Temperature. Stazionarie rispetto a mercoledì, eccetto cali notturni e aumenti diurni in alta montagna.
Venti. Tramontana, in montagna spesso tesa o forte ad alta quota e a tratti anche nelle valli, in pianura debole o moderata.
Mare. Calmo.