Salute: giovane donna ricoverata a Cagliari per sospetta meningite 

Una studentessa cagliaritana e' ricoverata dal 22 dicembre scorso all'ospedale Santissima Trinita' per sospetta meningite

Una studentessa cagliaritana e’ ricoverata dal 22 dicembre scorso all’ospedale Santissima Trinita’ per sospetta meningite. Quando e’ arrivata al pronto soccorso la giovane accusava febbre, vomito e mal di testa. E’ subito ricoverata nel reparto Infettivi e poco dopo trasferita in Rianimazione, dove si trova attualmente, in prognosi riservata ma non in pericolo di vita.

La Assl ha subito avviato la profilassi prevista in questi casi: circa un centinaio le persone venute in contatto con la ragazza, che aveva trascorso la serata in un locale, e gia’ sottoposte alle misure di prevenzione per evitare il possibile diffondersi della malattia. Oggi si e’ concluso il periodo di sorveglianza sanitaria e dalla Assl fanno sapere che non si e’ registrato alcun contagio. Domani arriveranno i risultati delle analisi a cui e’ stata sottoposta la studentessa per capire se si tratti effettivamente di meningite, e nel caso di che tipo, oppure se e’ affetta da altre patologie.