Succo di aloe vera: proprietà benefiche e ricetta

Il succo di aloe vera è un prezioso alleato della nostra salute psicofisica. Ecco le sue proprietà e la ricetta per realizzarlo in casa

Un ottimo modo per godere delle straordinarie virtù benefiche dell’Aloe barbadensis miller, più conosciuta come aloe vera, è quello di utilizzarla sottoforma di succo, il succo di aloe vera appunto. Prepararlo in casa è davvero semplicissimo. E’ sufficiente, infatti, sbucciare qualche foglia di aloe completamente, con il coltello, eliminando i lati con le spinette e poi la parte superiore, sino a rimuovere lo stratto giallo situato proprio sotto la buccia appena tolta. Dovete lasciare solo la parte interna, il gel, raccogliendone 1 cucchiai, circa 30 ml di prodotto. Riducetelo in poltiglia con la forchetta, aggiungendo una tazza di succo di frutta (es. Ace, pompelmo, ananas, arancia), mescolando il tutto per 2 minuti prima di bere. Tante le proprietà benefiche di questo prezioso succo: depurativo, digestivo, esso contrasta la stitichezza, riequilibra la flora batterica, potenzia il sistema immunitario.

Antibatterico, antivirale, antiossidante, fronteggia le situazioni di stress psico-fisico, dona energia, abbassa i livelli di colesterolo cattivo, stabilizza gli zuccheri, riduce le infiammazioni. Inoltre migliora il colon irritabile, riducendo bruciore e gonfiore grazie alle mucillagini fresche in esso contenute e favorisce il dimagrimento. Ma non è tutto. Il succo di aloe vera rende la pelle più giovane e idratata, esercitando un’azione antiage,rallentando così l’invecchiamento e la comparsa delle temutissime rughe; rende le gengive e i denti più sani, le unghie meno fragili e i capelli più forti.