Violenta scossa di terremoto in Nicaragua, scattano le sirene per l’evacuazione [LIVE]

Violenta scossa di terremoto in Nicaragua: gli aggiornamenti in diretta

Una scossa di terremoto di magnitudo 6.0 e’ stata registrata nelle acque del Pacifico a largo delle coste del Nicaragua. La scossa e’ stata avvertita in diverse localita’ del paese compresa la capitale Managua. I media locali al momento non riferiscono di danni a persone anche se riportano le procedure di evacuazione compiute in molti edifici di Managua, a seguito dell’allarme antisisma diffuso in gran parte dei centri urbani interessati. Nei pressi della localita’ di Carazo e’ stato denunciato il crollo di due tralicci della corrente elettrica. La notizia e’ stata confermata al paese dalla vicepresidente Rosario Murillo con un messaggio nel quale ha invitato la popolazione a mantenere la calma. Murillo ha al tempo stesso ricordato che i corpi di sicurezza e di pronto intervento sono attivi e pronti a intervenire su tutto il territorio nazionale. L’epicentro e’ stato localizzato a 82 chilometri a sudovest della citta’ costiera di San Juan del Sur, non lontano dalla frontiera con la Costa Rica, a 7 chilometri di profondita’. Alla scossa principale, registrata alle 9 di mattina ore locali (le 16 in Italia), sono seguite diverse repliche, la piu’ potente delle quali e’ stata di magnitudo 4.4.