Categorie: ANALISI E SITUAZIONEMETEONEWS

Valanga Venosta: l’elisoccorso non vola per lanebbia 

L’accesso al luogo della valanga in Alta val Venosta e’ reso estremamente difficile dalle avverse condizioni meteorologiche. A causa della visibilita’ molto ridotta sia i due elicotteri del 118 altoatesino, Pelikan 1 e Pelikan 2, che quello dell’Aiut Alpin Dolomites non possono volare e sono rimasti a terra. Per evitare ulteriori distacchi di valanghe e’ stato vietato l’utilizzo delle motoslitte. I soccorritori e i carabinieri si spostano percio’ con le pelli di foca e le ciaspole.

Condividi
Pubblicato da
Antonella Petris
Tags: valanga

MeteoWeb
Giornale online di meteorologia e scienze del cielo e della terra

Reg. Tribunale RC, N° 12/2010
Socedit S.r.l.
P.IVA/CF 02901400800

PRIVACY