Allerta Meteo Inghilterra: il Burian porterà gelo, neve e temperature di -14°C...

Allerta Meteo Inghilterra: il Burian porterà gelo, neve e temperature di -14°C a Londra (!!!) la prossima settimana

Tra il 28 febbraio e il 1 marzo sono attesi -13°/-14°C per quella che potrebbe essere l'ondata di gelo più forte di sempre nella capitale inglese

gelo a Londra

I londinesi si sono svegliati in condizioni di gelo questa mattina a causa del vortice polare su tutta la nazione che ha aumentato il rischio di nevicate molto estese e di interruzioni del traffico. Gli inglesi dovranno affrontare la loro settimana più fredda degli ultimi 5 anni con forti nevicate e un gelo crudele attesi sul Paese nella prossima settimana.

Il Met Office ha emanato allerte gialle per Londra e il sud-est, con neve prevista per tutta la durata di lunedì e martedì. Si prevede che le temperature scendano sotto lo zero verso la fine della prossima settimana e che il sud-est sia particolarmente freddo a causa dell’aria continentale polare che porta il gelo dalla Siberia. Allerte gialle sono in vigore anche per il nord-est dell’Inghilterra e della Scozia per la giornata di venerdì.

Londra neveIl meteorologo Alex Burkill ha dichiarato che è probabile che l’ondata gelida rifletta il meteo invernale gelido del marzo 2013, il secondo marzo più freddo registrato in oltre 100 anni. Ecco cosa ha aggiunto: “La Gran Bretagna affronta quello che potremmo definire un periodo di freddo notevole che è probabile che duri per gran parte della prossima settimana e oltre. Le temperature resteranno sotto lo zero in alcuni posti e scenderanno alle doppie cifre sotto lo zero durante la notte. Importanti nevicate spazzeranno il Regno Unito da lunedì, portando forte gelo e il rischio di interruzioni del traffico. Non è possibile stabilire le aree esatte al momento ma i rovesci invernali dovrebbero essere diffusi, includendo Londra e il sud-est”.

Le nevicate potrebbero colpire parti della costa occidentale già dalla giornata di oggi, venerdì 23 febbraio, secondo Burkill. Le temperature potrebbero aggirarsi intorno ai 3/7°C nel weekend, prima di precipitare a -3°C in tutto il Paese nella giornata di lunedì. Tra il 28 febbraio e il 1 marzo sono attesi -13°/-14°C per quella che potrebbe essere l’ondata di gelo più forte di sempre nella capitale inglese se si dovesse battere il record storico di -16.1°C. Questo meteo è determinato da un improvviso evento meteorologico avvenuto la scorsa settimana nella stratosfera nei cieli sopra il Polo Nord. Il fenomeno ha visto le temperature dell’aria aumentare significativamente, portando l’aria gelida sull’Europa.

Valuta questo articolo

Rating: 5.0/5. From 1 vote.
Please wait...