Clima, Cina: 60mila “soldati dell’ambiente” pianteranno alberi

La Cina schiera 60mila soldati il cui compito sarà piantare alberi, secondo quanto riportato dall'Asia Times

LaPresse/Xinhua

Contro l’inquinamento la Cina schiera 60mila soldati il cui compito sarà piantare alberi, secondo quanto riportato dall’Asia Times.

Entro il 2018 saranno piantati 84mila chilometri quadrati di nuovi alberi. Secondo il China Daily, l’obiettivo è di aumentare la superficie forestale dal 21% al 23% del totale entro il 2020.

I soldati dell’ambiente provengono dall’esercito popolare cinese e dalle forze di polizia: saranno dislocati in prevalenza nella provincia di Hebei.