Elezioni: Renzi, nostra democrazia più forte di ogni rischio totalitario

Elezioni: Renzi, nostra democrazia più forte di ogni rischio totalitario

A cura di AdnKronos
Adnkronos

Roma, 15 feb. (AdnKronos) – “Parole di verità mi impongono di dire che la nostra democrazia è forte, più forte di ogni rischio totalitario”. Lo dice il segretario del Pd Matteo Renzi, a Sant’Anna di Stazzema per sottoscrivere la sua iscrizione all’anagrafe antifascista.
“Noi non siamo nella fase che ha dato il via alla stagione fascista, ma questo non vuol dire che non abbiamo il dovere della memoria – dice Renzi – il dovere della memoria non può essere un hobby” perché “senza memoria non c’è futuro”.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...