Il “fake” nel carrello: smascherata la lista dei prodotti della spesa più a rischio

L’inganno del cibo “fake” nel carrello sarà al centro dell’iniziativa di sabato 17 febbraio 2018 al mercato di Campagna Amica al circo Massimo in via San Teodoro n.74 a Roma alle ore 10,00 dove sarà smascherata in una esposizione la lista dei prodotti della spesa più a rischio.

Si tratta, spiega Coldiretti in una nota, “dell’avvio di una mobilitazione popolare nei confronti dell’Unione Europea per fermare il cibo falso #stopcibofalso e proteggere la salute, tutelare l’economia, fermare le speculazioni e difendere l’agricoltura italiana.

Nonostante i passi in avanti permangono ancora ampie zone d’ombra e ogni giorno rischiano di finire nel piatto alimenti di bassa qualità e origine incerta che mettono a rischio la salute, come dimostrano i ripetuti allarmi alimentari che si propagano rapidamente a livello planetario per la mancanza di trasparenza come nell’ultimo caso del latte in polvere francese per i bambini

L’obiettivo è di accelerare l’adozione di norme europee per la trasparenza dell’informazione ai consumatori sul cibo in vendita e di superare i ritardi accumulati, come dimostra lo studio “L’inganno del cibo fake nel carrello” che sarà presentato nell’occasione dal Presidente della Coldiretti Roberto Moncalvo e da Alfonso Pecoraro Scanio, Presidente Fondazione Univerde e coordinatore comitato scientifico di Campagna Amica.”