L’insalame, la vegan bufala virale che spopola sul web

La bufala che ha ottenuto molte condivisioni su facebook

Insalame bufala

Dalle Marche il “salame” 100% vegetale, a base di cicoria, lattuga, rucola, scarola, radiocchio, valeriana, tarassaco e aglio. Una vera pietanza allettante per moti vegani, un eccellente sostituto dell’insaccato tradizionale. La preparazione è ottenuta attravero un mix di queste erbe con l’aggiunta del grasso ottenuto dalla centrifugazione di pregiati oli vegetali e burro di nocciole, la “pelle” dell’insalame viene ricavata da un opportuno trattamento delle foglie di mais.

Peccato (o per fortuna..!) che si tratti di una vera e propria bufala che sta spopolando sul web, che stimola la curiosità di centinaia di persone. L’insalame è stato creato ritoccando il colore di un tipico prodotto tradizionale e fantasticando su questa fake news salutare. Un prodotto potenzialmente interessante, che per adesso si sta limitando ad ottenere tantissime condivisioni da parte del mondo del web.