Categorie: NEWSVIAGGI & TURISMO

Viaggi & Turismo: Madesimo, la fuga bianca perfetta per questo inverno

La neve in Valtellina è la vera protagonista e a Madesimo c’è una moderna skiarea che va dai 1.150 ai 2.880 metri di quota. 60 km di piste per lo sci alpino, tra queste quelle che scendono dalla bellissima Val di Lei e lo spettacolare fuoripista Canalone, oltre a due circuiti per lo sci nordico e itinerari per escursioni in motoslitta e in snow kite.

DIREZIONE ALTA QUOTA, SCIARE SENZA CONFINI

Salire in vetta è l’esperienza da fare questo inverno, anche senza essere alpinisti, anche solo per prendere il sole e rilassarsi, fare belle foto, sciare, prendere l’aperitivo o cenare. Grazie alla collaborazione transfrontaliera con Bergbahnen Splügen-Tambo AG, è possibile vivere un’esperienza davvero unica in alta quota, scoprendo in un solo giorno ben 2 comprensori sciistici. L’esperienza Madesimo-Splügen, include lo skipass per la località prescelta e il trasporto da/per la località di partenza.

NEVE SLOW

Silenzio, natura e il crepitio della neve sotto i piedi: è la magia delle ciaspole, ormai l’attività preferita dagli slons, gli snow lovers che amano la neve ma non mettono gli sci ai piedi. Piacevoli passeggiate nei boschi innevati su sentieri battuti o escursioni nella neve fresca con le ciaspole sono i modi migliori per immergersi nella natura incantata delle montagne che circondano Madesimo. Gli amanti della neve slow potranno provare escursioni con ciaspole in notturna con guida alpina, ciaspolate sotto le stelle, passeggiate battute e molto altro.

SCI DI FONDO

Madesimo con le sue piste si adatta perfettamente a qualsiasi tipo di sciatore. Da quello più esperto al neofita, qui tutti possono iniziare o migliorare il proprio rapporto con lo sci di fondo. A Madesimo e dintorni infatti gli appassionati di questo tipo di attività sportiva, possono praticare questo sport in 2 anelli di circa 5 km, e precisamente a Motta e raggiungibile con la funicolare Sky Express da Campodolcino oppure con la navetta da Madesimo. L’altro anello si trova a Campodolcino di fronte alla partenza della funicolare Sky Express. L’ingresso ai tracciati è libero e gratuito.

AVVENTURE SULLA NEVE

A Madesimo è possibile provare delle vere e proprie escursioni in motoslitta tra le magnifiche vette delle alpi, raggiungendo posti incredibili, fino al Passo Spluga costeggiando laghi ghiacciati. Si raggiunge una quota di 2300 m, a pochi passi dal confine svizzero.
Tantissime sono le destinazioni da poter raggiungere esclusivamente con le motoslitte, tramite percorsi segnalati, attraversando montagne, salite e discese da affrontare correndo sulla neve, ruscelli ghiacciati, boschi e molto altro ancora.

SULLA NEVE A MISURA DI BAMBINO

La Valchiavenna si dimostra pronta a rispondere alle esigenze di tutta la famiglia. Piste da sci per chi muove i primi passi sulla neve ma anche spazi per divertirsi con bob, slittini e gommoni.
Per gli ospiti più piccoli, terminata la giornata sugli sci o quando non si ha ancora l’età per sciare sulle piste, baby park, parchi giochi e zone per slittare sono i luoghi perfetti dove trascorrere ore felici. Il Baby Park “Larici” è servito da un tapis roulant e suddiviso in due zone: una per i piccoli muniti di sci ed una per i piccoli con bob, slittino e gommoni.

E’ possibile inoltre controllare la condizione delle piste e la quantità di neve presente sul territorio grazie alla speciale webcam posizionata direttamente sulle piste di Madesimo.

Condividi
Pubblicato da
Filomena Fotia
Tags: Madesimo

MeteoWeb
Giornale online di meteorologia e scienze del cielo e della terra

Reg. Tribunale RC, N° 12/2010
Socedit S.r.l.
P.IVA/CF 02901400800

PRIVACY