Maltempo e neve, climatologo: eventi estremi colpa del riscaldamento globale

Maltempo e neve, climatologo: eventi estremi colpa del riscaldamento globale

Maltempo e neve: "Con l'aumento delle temperature medie aumentano anche gli eventi estremi, compresi i picchi di freddo"

Alfredo Falcone/LaPresse

L’ondata di freddo anomalo che sta stringendo nella sua morsa l’Italia sarebbe originata dal riscaldamento globale, secondo Antonello Pasini, climatologo dell’Istituto sull’inquinamento atmosferico del Cnr, secondo cui “con l’aumento delle temperature medie aumentano anche gli eventi estremi, compresi i picchi di freddo. Il riscaldamento globale porta allo scioglimento dei ghiacciai artici e della stratosfera, oltre i 20 km di altezza, e tutto questo fa si’ che l’aria gelida non rimanga piu’ confinata al Polo Nord ma riesca a scendere sul Mediterraneo, e da li’ a invadere l’Europa, Italia compresa. Come succede sempre piu’ spesso, con ondate improvvise di gelo intenso da Nord, anche in America e in Asia“, spiega all’AGI. “Ora il rischio sara’ soprattutto il ghiaccio sul lato tirrenico, mentre su quello adriatico continuera’ a nevicare anche nelle prossime ore. Stanotte le temperature precipiteranno diversi gradi sotto lo zero, e domani anche nelle massime non andremo molto sopra lo zero“.

Valuta questo articolo

Rating: 1.0/5. From 1 vote.
Please wait...