Maltempo, pioggia e danni in Sicilia: calcinacci da un solaio feriscono due persone, esondano due torrenti nel Palermitano

Danni in Sicilia a causa del maltempo: due torrenti sono esondati e si sono staccati calcinacci dal solaio di un appartamento e finiti addosso a due persone

Continua la conta dei danni in Sicilia colpita da maltempo e forti piogge. A causa delle infiltrazioni d’acqua che si protraevano da tempo calcinacci si sono staccati dal solaio di un appartamento e sono finiti addosso a due persone (portate all’ospedale Civico dai sanitari del 118) che abitano al terzo piano di una palazzina di via Orazio Antinori, a Palermo, nei pressi di corso Alberto Amedeo. I vigili del fuoco stanno verificando la stabilita’ della palazzina.

Dopo lo Jato, a Balestrate, è uscito fuori dagli argini il torrente Sant’Elia, a Monreale (Pa), a causa delle abbondanti piogge. Alcune famiglie di residenti nella frazione di Pezzingoli sono rimaste bloccate in casa e in loro soccorso sono arrivati gli uomini della Protezione civile comunale e i volontari dell’associazione Overland.