Morta Shira, la lupa più vecchia d’Italia

La lupa Shira era arrivata oltre dieci anni fa nel rifugio di Carlo Buccino direttamente dai monti del Pollino

Pollino lupa Shira

Shira, la lupa del Pollino che con i suoi 18 anni e quattro mesi era la lupa più vecchia d’Italia testimonial della campagna AIDAA contro l’abbattimento dei lupi, “è volata via ieri pomeriggio tra le braccia amorose di Carlo Buccino che da anni l’aveva accolta nel suo rifugio di Castrovillari e che nelle ultime settimane quando oramai Shira non riusciva più a camminare l’aveva portata in casa ed accudita come una di famiglia. Shira – spiega in una nota l’associazione animalista – era arrivata oltre dieci anni fa nel rifugio di Carlo direttamente dai monti del Pollino (lei era una lupa vera) e li si era fermata, non rinunciando mai però alla sua libertà. Si aggirava libera nel rifugio lasciandosi avvicinare solo da Carlo che nel frattempo aveva iniziato ad accudirla e nutrirla. Shira aveva compiuto diciotto anni quattro mesi fa ed il video di lei vecchietta che passeggiava lentamente nei viali del rifugio di Carlo aveva fatto il giro del mondo facendola diventare una star del web. Poi gli acciacchi della vecchiaia hanno avuto la meglio su di lei, e negli ultimi quattro mesi le sue condizioni di salute sono andate via via peggiorando fino a non riuscire più a deambulare, da qui il ricovero in una clinica veterinaria specializzata e le ultime settimane passate in un letto accudita amorevolmente da Carlo Buccino, fino a ieri quando è volata via dopo una vita serena e lunga vissuta sempre però con la sua libertà di essere in tutto e prima di tutto una lupa del Pollino.”