Roma, voragine alla Balduina: famiglie evacuate e vigili del fuoco al lavoro

I vigili del fuoco del comando di Roma sono al lavoro sul luogo dove ieri si è aperta una voragine nel quartiere della Balduina

I vigili del fuoco del comando di Roma sono al lavoro con due squadre ed una unità a postazione di comando avanzato sul luogo dove ieri si è aperta una voragine, in via Livio Andronico all’altezza del civibo 28, nel quartiere della Balduina.

Circa 22 famiglie sono state fatte evacuare.

In collaborazione con tecnici di organi competenti, si stanno effettuando misurazioni strumentali con mezzi adeguati per i controlli di sicurezza e stabilità che il caso richiede.

Al momento non si segnalano feriti ma la zona rimane interdetta.

Il dissesto si è al momento stabilizzato ma temo che ci vorranno diversi giorni per il rientro a casa dei 22 nuclei famigliari che sono stati evacuati ieri“: lo ha spiegato all’Adnkronos il responsabile dei Vigili del Fuoco, Paolo Parlani. “I geologi de La Sapienza stanno facendo delle verifiche con una speciale strumentazione sia sul fronte della frana che sul fronte dei fabbricati. Una strumentazione che permette anche di verificare spostamenti millimetrici“. In quella strada “è stata interrotta sia l’acqua che il gas. L’Acea ha mandato una autobotte. E’ chiaro il disagio per le famiglie e gli abitanti del quartiere“.