Termoli: marittimo soccorso dalla Capitaneria a largo della costa

Un marittimo ha accusato un malore su una nave commerciale al largo della costa di Termoli

Un marittimo ha accusato un malore su una nave commerciale al largo della costa di Termoli: è stato soccorso e ricoverato in ospedale. La sala operativa della Guardia Costiera di Pescara, allertata dal Comando Generale di Roma, ha disposto l’immediato invio di una motovedetta, la CP 292, che in poco tempo ha intercettato la nave, a circa 30 miglia dalla costa molisana, a quasi 60 chilometri, l’ha affiancata, nonostante le condizioni meteo avverse, e ha proceduto al trasbordo urgente dell’uomo.

La motovedetta è quindi rientrata nel Porto di Termoli (Campobasso) dove era presente, in banchina, un’ambulanza del 118. La nave commerciale era diretta in Grecia.