Innovalp 2018: programma della seconda giornata

Continua con un ricco programma INNOVALP il Festival della Montagna che a Tolmezzo sta concentrando un intenso dibattito sul presente e il futuro delle Terre Alte

Continua con un ricco programma INNOVALP il Festival della Montagna che a Tolmezzo sta concentrando un intenso dibattito sul presente e il futuro delle Terre Alte. Fra i tanti momenti di dibattito ecco gli appuntamenti che caratterizzeranno la giornata di venerdì 23 marzo: si inizierà alle 9.15 con Smart Community come forme di organizzazione dei territori con Mauro Pascolini, Direttore del dipartimento di Scienze Umane dell’Università di Udine, Tullio Bagnati, Urbanista, Direttore del Parco Valgrande Piemonte e Gianandrea Grava, Presidente del Parco Naturale delle Dolomiti Friulane, moderati da Stefano Santi.

Alle 10.30 ci sarà il dibattito Aziende a caccia di talenti e talenti a caccia di aziende? Imprese e nuovi modelli di competenze. Ovvero l’evoluzione dei fabbisogni e delle modalità di ricerca del personale sul quale interverranno Alessandro Tomba, responsabile risorse umane e relazioni esterne AMB, Paolo Simonato, responsabile delle relazioni sindacali Burgo, Michela Lizzi, HR Manager, Automotive Lighting, moderati daNicola Manfren, Direzione centrale lavoro, formazione, istruzione, pari opportunità, politiche giovanili, ricerca e università Regione FVG.

Alle 14.00 il dibattito Partecipazione e governance condivisa per Esiste le Alpi che ce la vogliono fare vedrà intervenire Michela Zucca, Antropologa, esperta in cultura popolare, e Gianluca Cepollaro, Trentino School of Management, Direttore di STEP Scuola per il governo del Territorio e del Paesaggio, moderati da Fabrizio Barca Economista.

Alle ore 15.00 Francesco Vidotto parlerà della sua esperienza personale con storie e racconti dalle atmosfere oniriche e magiche all’incontro “Il Manager che ha scelto la libertà” con Stefano Vietina e Alessandro Benzoni.