Categorie: ARTICOLI CENTROEDITORIALIMEDICINA & SALUTENEWS

Irsutismo: la crescita di peli indesiderati su viso, petto o schiena nelle donne potrebbe essere il sintomo della sindrome dell’ovaio policistico

Tutte le donne con irsutismo – una condizione in cui presentano una sgradita crescita di peli scuri in aree tipicamente maschili come viso, petto o schiena – dovrebbero effettuare dei controlli per la sindrome dell’ovaio policistico (PCOS) e altri relativi problemi di salute, secondo quanto concluso dagli esperti dell’Endocrine Society nella Clinical Practice Guideline.

L’irsutismo colpisce il 5-10% delle donne. L’eccesso di peli può essere causato dalla PCOS, una condizione comune che contribuisce alla sterilità e ai problemi di salute metabolica. La Dott.ssa Kathryn A. Martin, del Massachusetts General Hospital, ha spiegato: “Un eccesso di peli sul viso o sul corpo non è solo stressante per le donne, è spesso un sintomo di un problema medico nascosto. È importante consultare un medico per scoprire cosa causa l’eccesso di peli e trattarlo”.

Gli esperti dell’Endocrine Society ora invitano tutte le donne con irsutismo ad effettuare esami del sangue per il testosterone e altri ormoni maschili chiamati androgeni. Le donne hanno per natura poche quantità di questi ormoni, ma i livelli tendono ad essere elevati nelle donne con la sindrome dell’ovaio policistico e altre condizioni che causano l’irsutismo.

L’irsutismo può provocare disagio personale, ansia e depressione se non curato. L’Endocrine Society suggerisce di trattare i casi lievi senza segni di altre condizioni con farmaci o rimuovendo direttamente i peli. Per la maggior parte delle donne con irsutismo che non stanno cercando una gravidanza, gli autori suggeriscono i contraccettivi orali come primo trattamento, se non esistono altre patologie che ne impediscono l’uso.

Anche se la perdita di peso non è di per sé consigliata per trattare l’irsutismo, alcuni studi hanno scoperto la sua associazione con un leggero miglioramento per quanto riguarda la crescita dei peli. Di conseguenza, l’Endocrine Society consiglia alle donne affette da obesità e irsutismo di considerare dei cambiamenti allo stile di vita per migliorare la loro salute generale. Un’alimentazione sana e l’esercizio fisico possono essere d’aiuto anche alle donne con la PCOS.

Se le donne scelgono la terapia per rimuovere i peli, l’Endocrine Society suggerisce la fotoepilazione per le donne che presentano la crescita di peli biondo rame, castani o scuri e l’elettrolisi per le donne i cui peli sono bianchi o biondi. I dottori dovrebbero informare le donne di origine mediterranea o mediorientale del maggior rischio di effetti collaterali come cambiamenti dei pigmenti della pelle, formazione di bolle o, in rari casi, di cicatrici.

Condividi
Pubblicato da
Beatrice Raso

MeteoWeb
Giornale online di meteorologia e scienze del cielo e della terra

Reg. Tribunale RC, N° 12/2010
Socedit S.r.l.
P.IVA/CF 02901400800

PRIVACY