Maltempo Roma, SOS alberi dopo la neve: 300 interventi in tre giorni

Trecento interventi "in emergenza" sulle alberature della Capitale sono stati effettuati solo nei primi tre giorni di lavoro dopo l'emergenza neve

LaPresse

Trecento interventi “in emergenza” sulle alberature della Capitale sono stati effettuati solo nei primi tre giorni di lavoro dopo l’emergenza neve. E’ quanto apprende l’Adnkronos dall’assessorato all’Ambiente di Roma Capitale. Adesso il lavoro del Campidoglio sta proseguendo con la messa in sicurezza delle aree verdi e anche con la rimozione dei rami caduti a Roma in seguito all’ondata di maltempo.

Lavoro che, come viene fatto notare dall’assessorato, nonostante un Servizio Giardini “decimato” negli anni (i dipendenti sono passati da 1.500 a circa 180, a cui si sommano le 100 assunzioni deliberate dalla giunta Raggi, ndr) ha consentito finora la riapertura di 34 tra ville e giardini, circa il 70 per cento del totale.