Pompelmo rosa: un delizioso ibrido ricco di sostanze nutritive

Pompelmo rosa: un delizioso ibrido ricco di sostanze nutritive

Il pompelmo rosa è un delizioso e versatile ibrido, ricco di sostanze nutritive. Ecco le sue proprietà benefiche e come impiegarlo in cucina

Il pompelmo rosa è un delizioso ibrido tra pompelmo Citrus maxima e arancia Citrus sinensis. Meno amaro del pompelmo giallo e dalla buccia più sottile, è ricco di sostanze nutritive. Dimagrante, rinfrescante, riduce i livelli di colesterolo cattivo e di trigliceridi nel sangue e, grazie al licopene, è un ottimo antiossidante, contrastando gli effetti nocivi dei radicali liberi. Diuretico, drenante, previene i calcoli renali di ossalato di calcio, detossifica il fegato e, contenendo fibre, combatte la stitichezza, donando un prolungato senso di sazietà e favorendo la motilità intestinale. Alleato della vista, è indicato contro stanchezza, irritabilità, assicurando il buon funzionamento del sistema nervoso. Inoltre, esso limita il rischio di sviluppare crampi muscolari, tipici degli sportivi, mantiene in salute ossa e denti, è un ottimo energizzante grazie a potassio, calcio e fosforo; è antibatterico e disinfettante.

Il pompelmo rosa è consigliato contro capelli fragili, seccheza cutanea con facilità alla desquamazione, forfora, psoriasi, acne, cellulite e accumuli adiposi.Come consumarlo? Sotto forma di spremute, succhi, centrifugati, cocktail, oltre che come ingrediente per insalate, dolci, risotti, secondi piatti a base di carne, pesce e crostacei.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...