Vaccini, assessore Sicilia: nell’isola recuperati quarantamila bambini

"Bisogna apprezzare che abbiamo assistito a un aumento straordinario dei soggetti vaccinati"

A cura di AdnKronos
vaccini

Intanto bisogna apprezzare che abbiamo assistito a un aumento straordinario dei soggetti vaccinati. In Sicilia se ne sono recuperati 40.000. Anche se devo sottolineare che in Sicilia non si è mai parlato di una deroga sulle vaccinazioni“. Lo ha detto l’assessore alla Sanità della Sicilia, Ruggero Razza, parlando dei vaccini nell’isola. “Mentre noi parliamo è in corso la conferenza interregionale per monitorare le procedure. E in Sicilia si stanno seguendo, visto che entro il mese di aprile tutta la popolazione dovrà essere vaccinata e le Asp dovranno dialogare con i presidi e le scuole“, dice ancora Razza.