Ambiente: Marevivo e M2 Pictures insieme per difendere l’ecosistema marino

Arriverà nelle sale dal 17 maggio il film 'Le Meraviglie del mare', viaggio alla scoperta dell'ecosistema marino. Nel lancio del nuovo film del regista Jean-Michel Cousteau, Marevivo sarà partner di M2 Pictures

decarbonizzare trasporto marittimo

Arriverà nelle sale dal 17 maggio il film ‘Le Meraviglie del mare’, viaggio alla scoperta dell’ecosistema marino. Nel lancio del nuovo film del regista Jean-Michel Cousteau, Marevivo sarà partner di M2 Pictures. Dopo l’attività di pulizia della spiaggia di Torvajanica per la riduzione dei rifiuti in mare, Marevivo, in collaborazione con M2 Pictures, organizzerà, dall’8 al 10 maggio, attività di educazione ambientale con proiezione del film per le scuole nelle città di Ancona, Roma, Mestre, Livorno e Genova. Ai ragazzi sarà distribuito un libro che, in modo descrittivo e con una serie di giochi, li aiuterà a conoscere le specie marine e a capire quanto sia importante proteggere il mare.

“La tutela del mare deve passare attraverso una maggiore conoscenza degli ecosistemi marini. Come in altri ambiti – spiega Federico Di Penta, responsabile Relazioni internazionali Marevivo – noi siamo portati a proteggere ciò che amiamo ed amiamo ciò che conosciamo. Abbiamo deciso di partecipare alla promozione del film ‘Le Meraviglie del Mare’ perché attraverso la bellezza, e le meraviglie, intende avvicinare il pubblico alla complessità dell’habitat marino”.

Durante le proiezioni nelle sale ci saranno i banchetti informativi di Marevivo dove sarà possibile conoscere le attività dell’associazione. ‘Le Meraviglie del Mare’, diretto da Jean-Michel Cousteau e raccontato da Arnold Schwarzenegger, è un omaggio al mare che vuole portare l’attenzione del grande pubblico sull’urgenza della sua salvaguardia e un”immersione’ nel mondo subacqueo realizzata grazie a nuove tecniche di ripresa 3D. Il regista Jean-Michel Cousteau s’imbarca con i figli Celine e Fabien e la troupe in un viaggio dalle isole Fiji alle Bahamas per esplorare oceani sconosciuti e scoprire ciò che li minaccia.