Un abuso di carboidrati potrebbe aumentare il rischio di tumore del colon

Un abuso di carboidrati potrebbe aumentare il rischio di tumore del colon

Le Infiammazioni intestinali causate dall'abuso di carboidrati

Secondo uno studio effettuato da ricercatori canadesi dei dipartimenti di immunologia e medicina di laboratorio dell’Università di Toronto, si è visto come una dieta ricca di carboidrati possa favorire le modificazioni genetiche ed epigenetiche responsabili dell’avvio del processo tumorale. Lo studio è stato effettuato su una popolazione di topi da laboratorio geneticamente predisposta allo sviluppo di neoplasia intestinale. Negli ultimi anni i casi di tumori al colon è notevolmente aumentata; la presenza di infiammazioni intestinali, il tipo di regime alimentare e la popolazione batterica della flora microbica si sono dimostrati determinanti nell’evoluzione di questa patologia. Questi fattori sembrano infatti poter favorire le modificazioni genetiche ed epigenetiche responsabili dell’avvio del processo tumorale.

La popolazione presa in esame è stata trattata in modo da valutare gli effetti dell’alimentazione sullo sviluppo della patologia per la quale erano predisposti. L’acido butirrico è uno dei principali prodotti di fermentazione batterica dei carboidrati alimentari, aumentando i livelli intestinali, nei soggetti trattati, si è osservato un incremento dello sviluppo del tumore. Alla luce dei dati raccolti, i ricercatori hanno osservato come l’aumento delle concentrazioni intestinali di prodotti di fermentazione derivanti da consumo di carboidrati siano in grado di aumentare l’incidenza di tumore al colon nei soggetti geneticamente predisposti. Lo studio è stato testato su animali, però i dati raccolti aprono la strada a nuove ricerche per individuare l’esatto meccanismo patogenetico di questa particolare correlazione.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...