Morbillo: monitorati quattro casi di polmonite a Ragusa

Quattro casi di polmonite a Ragusa come conseguenza di morbillo. Non si tratta di emergenza o di contagi dalla comunita' locale

Quattro casi di polmonite a Ragusa come conseguenza di morbillo. Non si tratta di emergenza o di contagi dalla comunita’ locale. Tutti e quattro i pazienti, ricoverati presso il reparto di malattie infettive degli ospedali di Ragusa e Modica, hanno riferito di essersi ammalati a seguito di permanenze per lavoro o studio a Catania e Messina.

I pazienti sono stati trattati e sono in via di guarigione; sono stati attivati tutti i protocolli previsti a seguito delle riunioni tra assessorato regionale, commissari e capi dipartimento delle Aziende sanitarie siciliane in merito proprio alla emergenza morbillo che interessa soprattutto Catania. Attualmente in provincia di Ragusa non e’ segnalata alcuna criticita’ grazie anche alla copertura vaccinale quasi totale.