Sostenibilità: a Vinitaly le prime 9 cantine certificate Equalitas

Nove cantine oggi a Vinitaly hanno ricevuto la certificazione Equalitas, lo standard sulla sostenibilità

Nove cantine oggi a Vinitaly hanno ricevuto la certificazione Equalitas, lo standard sulla sostenibilità nato con l’obiettivo di aggregare le imprese del settore vitivinicolo per fornire una visione omogenea su questo importante tema e creare un modello unico e condiviso fra i rappresentanti di filiera. Gli attestati sono stati consegnati alla Fiera di Verona, presso la sala conferenze spazio Mipaaf, alla presenza del presidente della società Equalitas e dei rappresentanti delle altre otto aziende riconosciute da Equalitas: Salcheto (Montepulciano); Castello di Albola (Radda in Chianti); Rocca di Montemassi (Roccastrada); Cantina i vini di Maremma (Grosseto); Cantina Pitigliano (Pitigliano); Torrevento (Corato); Cantina Produttori Manduria (Manduria); Podere San Cristoforo (Bagno di Gavorrano).