Terremoto Centro Italia, Ascoli Piceno: consegnate a Montegallo le ultime 29 casette

Circa la metà dei 500 residenti di Montegallo sono tornati ad abitare in paese dopo il terremoto

Le ultime 29 casette Sae sono state consegnate a Balzo di Montegallo (Ascoli Piceno): “E’ una bella giornata, c’è anche il sole e c’è tanta gente. E’ un ‘villaggio’, le casette sono tutte insieme in una parte bellissima da cui si vede il Monte Vettore,” ha dichiarato il sindaco in occasione del taglio del nastro. Il ringraziamento del primo cittadino è andato anche alle ditte che hanno realizzato le Sae e le opere di urbanizzazione. Circa la metà dei 500 residenti di Montegallo sono tornati ad abitare in paese dopo il terremoto: 68 sono sistemati nelle casette, gli altri in case agibili o in autonoma sistemazione. Altrettanti residenti abitano in autonoma sistemazione in case fuori da Montegallo.