Due scomparsi in Lunigiana: uno ritrovato, sta bene. Il maltempo ostacola le ricerche

Ritrovato in buone condizioni fisiche, stasera, uno dei due dispersi nei boschi della Lunigiana per cui da ore e ore e’ stata attivata una poderosa macchina dei soccorsi. Si tratta dell’uomo che aveva lasciato la sua auto nei pressi di Montereggio, nel territorio di Mulazzo (Massa Carrara), ma che – tra i due scomparsi – aveva fatto temere il peggio perche’ avrebbe lasciato un biglietto con la scritta “Perdonami”. In realta’ l’uomo e’ in vita e sta bene. Invece il maltempo sta ostacolando le ricerche del secondo disperso, un altro uomo sparito nei boschi della Lunigiana e di cui e’ stata trovata l’auto posteggiata in una zona isolata.

Volontari, uomini della Protezione civile, carabinieri, vigili del fuoco, specialisti del soccorso alpino e due elicotteri sono stati impegnati a lungo ieri e oggi sui monti in due zone diverse della Lunigiana.