Epidemia in Ebola in Congo: primo caso in una città, “uno sviluppo preoccupante”

"Ora abbiamo un Ebola urbano, che è molto diverso da quello rurale"

LaPresse/ZumaPress

L’epidemia di Ebola che sta interessando la Repubblica Democratica del Congo ha raggiunto la città di Mbandaka (circa un milione di abitanti), a circa 130 km dal luogo di origine della diffusione: lo hanno reso noto le autorità sanitarie locali, secondo cui si registra un caso confermato nella città, che ha portato il totale dei casi a 42. L’inviato dell’Oms, Peter Salama, ha dichiarato alla BBC che “questo è uno sviluppo importante del focolaio. Ora abbiamo un Ebola urbano, che è molto diverso da quello rurale. Ora c’è il potenziale per un aumento esplosivo dei casi“.

Il caso a Mbandaka è “uno sviluppo preoccupante” secondo il direttore generale dell’Oms Tedros Adhanom Ghebreseyus.