La chiave per frenare l’invecchiamento? Spegnere l’infiammazione cronica

"La chiave per frenare il decadimento fisico e addirittura riportare indietro le lancette è spegnere l'infiammazione cronica"

invecchiamento della pelle

Si può frenare il processo di invecchiamento? A questa domanda, e a tante altre, risponde “L’età non è uguale per tutti“, libro scritto da Eliana Liotta con il contributo di diversi medici e ricercatori dell’Istituto Humanitas di Rozzano (Milano). Il volume “racconta come educare se stessi a restare giovani, nel corpo e nello spirito, in base agli studi scientifici più attendibili. A 30, 50 o 70 anni“.
Le pagine raccontano cosa accade ogni giorno nel nostro corpo e quali battaglie combatte per noi il nostro sistema immunitario; tanti i consigli per “applicare alla propria quotidianità i risultati delle ricerche” e tante le risposte alle domande più frequenti, una sorta di “vero e falso”.

Alla stesura del libro hanno collaborato esperti di neuroscienze, nutrizione, cardiologia e chirurgia plastica, “insieme ad Alberto Mantovani, direttore scientifico di Humanitas, lo scienziato italiano piu’ citato nella letteratura internazionale. Una garanzia sulla serieta’ e la correttezza dei contenuti, particolarmente importante in un’epoca in cui dilagano le fake news anche nel campo della salute“.

La chiave per frenare il decadimento fisico e addirittura riportare indietro le lancette e’ spegnere l’infiammazione cronica: sono i piccoli fuochi silenziosi che ardono dentro di noi ad accompagnare le rughe sulla pelle e i mali piu’ diffusi, dal cancro al diabete, dalle patologie cardiovascolari all’obesita’ e all’Alzheimer“.