Montagna, muore escursionista nel Lazio: i vigili recuperano il corpo

Squadre dei vigili del fuoco del comando di Roma sono impegnate dalla notte per recuperare il corpo di un uomo italiano di circa 42 anni

Squadre dei vigili del fuoco del comando di Roma sono impegnate dalla notte per recuperare il corpo di un uomo italiano di circa 42 anni, escursionista trekking, residente a Montelibretti e deceduto per cause ancora imprecisate a Prato Favale, comune di San Polo dei Cavalieri.

L’uomo stava percorrendo un sentiero di alta montagna. I vigili stanno intervenendo con il supporto dell’elicottero Drago 56 nucleo SAF e TAS per trasportarlo al campo sportivo di Tivoli. Sul posto i carabinieri di Tivoli.

L’uomo era uscito di casa ieri mattina per fare trekking; non vedendolo rientrare la moglie ieri sera ne ha denunciato la scomparsa al carabinieri della stazione di Palombara Sabina.