Padova: Gdf sequestra oltre 180mila giocattoli pericolosi per 600mila euro

A cura di AdnKronos

Padova, 18 mag. (AdnKronos) – Con l’approssimarsi della stagione estiva, nell’ambito del Dispositivo operativo per il contrasto alla contraffazione e all’abusivismo commerciale organizzato predisposto dal Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Padova, le Fiamme Gialle patavine stanno intensificando i controlli a tutela del mercato dei beni e dei servizi, confermando la costante azione di prevenzione e repressione del commercio di prodotti non sicuri o recanti marchi mendaci.
Dopo aver monitorato attentamente una serie di attività commerciali operanti presso il Centro Ingrosso Cina di Padova e le zone adiacenti, i militari del Gruppo della Guardia di Finanza di Padova hanno sequestrato oltre 180.000 articoli non sicuri destinati a bambini o minori di 14 anni, tra cui giochi per il mare, pennarelli lavabili, pasta modellabile, palloncini gonfiabili, poiché privi della composizione chimica del marchio CE e delle indicazioni utili alla valutazione e alla prevenzione dei rischi derivanti dall’uso del prodotto. Questi prodotti erano pronti per essere spediti in buona parte del Nord-Est e per essere immessi in commercio, per un valore di mercato di oltre 600.000 euro.

A cura di AdnKronos
  12:49 18.05.18
CONDIVIDI