Ufo: 7° Convegno di ufologia città di Pomezia

Chiuso con un enorme successo di pubblico, circa 700 persone registrate durante tutta la giornata, la 7° edizione del Convegno di ufologia città di Pomezia

Chiuso con un enorme successo di pubblico, circa 700 persone registrate durante tutta la giornata, la 7° edizione del Convegno di ufologia città di Pomezia, organizzato dalla dott.ssa Francesca Bittarello organizzatrice unica, che è il convegno ufologico più popolare in Italia che si è svolto domenica 13 maggio 2018 nella splendida cornice del Simon hotel, l’hotel degli ufo.

Per poter permettere un numero di spettatori così elevato è stato posto un monitor esterno di supporto che ha permesso alle persone che non sono riuscite ad entrare in sala di godersi lo stesso il convegno e poter interagire successivamente con i relatori. Una bella notizia si aggiunge al successo di questa edizione infatti per la prossima edizione l’ottava sarà disponibile presso il Simon Hotel finalmente l’enorme nuova e competitiva sala Convention tanto attesa dagli affezionati frequentatori del famoso convegno ufologico pometino.

I must del convegno il panino alieno e la birra aliena hanno allietato il palato degli spettatori durante la pausa pranzo cosi come gli stand degli sponsor della Diadora Pubblicità, Main Sponsor, che ha donato spille e portachiavi alieni e attestato di partecipazione, poi gli Oopart sponsor che hanno inventato un  gioco da tavolo ufologico innovativo e particolare, e poi la Royal House sponsor abituè del Convegno con le sue strutture recettive nelle vie rinomate romane.

Grande attesa per la presenza di Gaspare De Lama il 97 enne contattato dagli alieni che ha raccontato la sua storia di contattato destando tanto interesse, poi Roberto Pinotti il più importante ufologo in Italia fondatore dello storico C.U.N. che ha parlato degli

“Ufo ed extraterrestri: da ieri a domani”, a seguire Pablo Ayo –  ufologo direttamente da Mistero Italia “Inchiesta UFO: la verità negata” , poi Pier Giorgio Caria – ufologo, ricercatore “Civiltà extraterrestri, evoluzione umana e legge cosmica”, Fabrizio Molly – ricercatore, vigilante del cielo fondatore Skywatcher Ostia “Testimonianze e prove: ufo-files dai cieli romani” testimoni: Mauro de Pedis e Andrea Schiavoni, e poi l’organizzatrice del convegno essendo anche ufologa specializzata in crop circles ha parlato delle “Le scottanti verità sui cerchi di grano”.

A fine dell’intensa serata ufologica sono stati dati gli attesi premi alieni per il pubblico, e per chi si è voluto fermare a cena con l’organizzatrice e i relatori una cena sempre nella cornice del Simon Hotel.

Seguitissima la diretta streaming sulla pagina Convegno di ufologia città di Pomezia. Presenti televisioni e giornali tra cui Telenova canale 14 del digitale terrestre presto disponibile il servizio. I prossimi eventi della dottoressa Francesca Bittarello sono l’organizzazione di una visita guidata in un crop circles italiano, poi l’ottava edizione del Convegno di Ufologia città di Pomezia a novembre 2018, e a seguire la prima fiera dell’ufologia in Italia a febbraio 2019.