Elon Musk, molto più di un Reality show: Ashlee Vance scrive la...

Elon Musk, molto più di un Reality show: Ashlee Vance scrive la prima biografia tra Tesla, Space X, SolarCity, Hyperloop e il futuro su Marte

E’ arrivata finalmente anche in Italia la prima biografia su Elon Musk, “l’uomo che sta creando il futuro“: il libro del giornalista di tecnologia americano Ashlee Vance è uscito in america nel 2015 e adesso è arrivato anche in Italia con un’edizione aggiornata con un epilogo datato Gennaio 2017 grazie a Hoepli Editore. Il libro (371 pagine, 24,90€) racconta la vita di Elon Musk in modo travolgente e reale: Vance ha fatto di tutto per conoscere l’astro della Silicon Valley e dopo un iniziale scetticismo ha conquistato la sua fiducia e la sua amicizia. Così ne è venuto fuori un volume biografico molto vicino alla vita di Musk, alla sua famiglia, alle sue amicizie e alla sua azienda. Ne viene fuori un profilo di un uomo straordinario, che appassiona ed entusiasma chiunque intraprenda questo viaggio alla scoperta dei segreti dell’imprenditore più importante del nostro tempo.

Da un punto di vista tecnico economico, questo libro illustra il corretto approccio analitico da utilizzare quando si affronta il tema Musk: inutile ragionare nei termini del business tradizionale. Tutte le attività di Musk, infatti, non sono spinte dalla logica del profitto ma dalla sua forte motivazione di dare un futuro sicuro e pacifico all’umanità e di migliorare il mondo grazie alle energie rinnovabili e all’esplorazione spaziale. L’obiettivo finale di Musk, infatti, è quello di stabilire una colonia umana su Marte. La sua stessa prospettiva di vita è quella di morire su Marte, dopo esserci andato una volta in età adulta per tornare sulla terra e poi “intorno ai 70 anni” tornarci per l’ultimo viaggio, quando la colonia umana su Marte dovrebbe essere già realtà. Musk oggi ha 47 anni e con un patrimonio di 21 miliardi di dollari, è la 53ª persona più ricca del mondo secondo Forbes. Eppure questa fortuna l’ha fatta partendo da zero e innovando il mondo come mai nessuno prima, rivoluzionando il settore dei lanci nello spazio con SpaceX e delle automobili con Tesla. E negli ultimi anni ha puntato molto anche su Hyperloop, un innovativo sistema di trasporto ultra-veloce che potrebbe ulteriormente rivoluzionare le distanze del nostro Pianeta.

Nel libro di Ashlee Vance, però, possiamo vivere l’essenza di Musk a 360° con la sua vita privata, i rapporti con le due mogli, con gli adorati figli e con i più stretti amici, oltre che con quella larga schiera di odiatori che per le motivazioni più svariate non riescono proprio a sopportarlo, a maggior ragione alla luce del suo successo, e da anni lavorano nel tentativo (sempre fallito) di gettargli ombre addosso. Se fosse un Reality show, avrebbe un successo straordinario. Ma questo libro è molto di più, come la vita dell’imprenditore nato in Sudafrica è molto di più.

Elon Musk è l’ultimo risultato straordinario del sogno americano che si realizza ancora, nel 2018, proprio come secoli fa. Un sogno di merito, perché Musk al netto di tutto è un uomo molto preparato da un punto di vista tecnico. Grande esperto di fisica ed economia, è poliedrico su molte scienze. Oltre ad essere un grande imprenditore, è un vero inventore. E il suo successo ha radici proprio nelle sue straordinarie competenze: il trionfo del merito, nell’era dell’appiattimento e delle speculazioni. Musk è un eroe d’altri tempi e il suo successo è la speranza di un futuro migliore non solo per l’umanità, ma anche per i singoli mai come oggi disperatamente alla ricerca di modelli e punti di riferimento sani e positivi. Come Elon, appunto.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...