Lombardia, l’assessore Rolfi: “I Comuni censiscano i danni del maltempo”

"Il maltempo della notte scorsa ha colpito e danneggiato diverse aree del territorio lombardo: è fondamentale che i Comuni, in piena sintonia con gli uffici territoriali regionali, si attivino al più presto"

“Il maltempo della notte scorsa ha colpito e danneggiato diverse aree del territorio lombardo: è fondamentale che i Comuni, in piena sintonia con gli uffici territoriali regionali, si attivino al più presto per accertare l’entità dei danni, fase preliminare e necessaria per qualsiasi richiesta di calamità“. Lo ha detto l’assessore all’Agricoltura, Alimentazione e Sistemi Verdi della Regione Lombardia, Fabio Rolfi, in seguito ai danni da maltempo che si sono verificati principalmente nelle province di Brescia e Pavia.

“Successivamente, come sempre fatto – ha rimarcato l’assessore – Regione Lombardia si attiverà per verificare la sussistenza di una situazione di calamità e farà la sua parte”.”A livello normativo – ha ricordato l’assessore – in campo agricolo è possibile sostenere soltanto quelle colture che non sono assicurabili tramite assicurazione agevolata”.