Maltempo, frana Fossacesia: dalla Regione un milione di euro 

Un milione di euro e' la cifra stanziata dalla Regione Abruzzo per finanziare il primo lotto di interventi per arginare il movimento franoso che ha interessato il costone ovest di via Bonavia a Fossacesia

Un milione di euro è la cifra stanziata dalla Regione Abruzzo per finanziare il primo lotto di interventi per arginare il movimento franoso che ha interessato il costone ovest di via Bonavia a Fossacesia.

Nel marzo 2015 il maltempo ha causato il distacco di grossi massi che sono caduti sulla strada provinciale SP 81 Fossacesia – Rocca San Giovanni.

Gli smottamenti hanno reso impossibile l’utilizzo di parte di via Bonavia che si snoda in pieno centro, a ridosso della chiesa parrocchiale. Sono state dichiarate inutilizzabili le abitazioni delle aree coinvolte soprattutto dopo che, negli ultimi due anni, via Bonavia ha subito ulteriori, significative e preoccupanti erosioni: le cause sono da ricondurre alle importanti nevicate dal 2015 in poi e alle copiose piogge.

“Finalmente ci siamo – dice il sindaco di Fossacesia, Enrico Di Giuseppantonio –: dopo incontri, diffide, sollecitazioni e una lunga attesa, la Regione ha comunicato lo stanziamento del finanziamento per iniziare i lavori indispensabili per la riduzione del rischio idrogeologico in via Bonavia. Si tratta però – prosegue Di Giuseppantonio- di una cifra che coprirà solo una parte iniziale di interventi perché per realizzare i lavori di consolidamento del versante della collina occorrono altri 3 milioni di euro“. L’inizio dei lavori e’ previsto entro la fine di quest’anno.