Maltempo Sardegna: bombe d’acqua e grandine sul Campidano, disagi

Bombe d'acqua improvvise e grandinate nel Sud Sardegna. Alla vigilia del primo giorno d'estate numerosi paesi del Campidano sono stati bagnati da piogge intense

Forte maltempo nelle due principali isole d’Italia. Mentre le forti piogge hanno investito la Sicilia e in particolare la zona di Canicattì (Ag), nella quale si sono verificati allagamenti e disagi, il Sud della Sardegna è stato colpito da bombe d’acqua improvvise e grandinate. Alla vigilia del primo giorno d’estate numerosi paesi del Campidano sono stati bagnati da piogge intense e, in alcuni casi come a Villacidro e Gonnosfanadiga, da grandinate.

Disagi alla popolazione a Senorbì, Mogoro, Guspini, in alcuni centri del Sulcis che si sono ritrovati in pochissimi minuti, con strade allagate. Si registrano in alcune zone gravi danni all’agricoltura, ma non alle persone.