Perdono l’aereo e corrono in pista per raggiungerlo: multati

Si sono introdotti nella pista di decollo dell'aeroporto per raggiungere un aereo in partenza: protagonista della bravata una coppia di italiani

aereo01

Si sono introdotti nella pista di decollo dell’aeroporto Marco Polo di Venezia per raggiungere un aereo della compagnia EasyJet in partenza per Napoli: l’episodio si è verificato lunedì, e protagonista è stata una coppia di italiani, che ha forzato la porta del Gate 7, facendo scattare l’allarme, che ha determinato l’intervento immediato del personale del dispositivo di sicurezza aeroportuale e del gestore aeroportuale “Save”.

I due viaggiavano insieme ai due figli minori: tutti avevano superato i controlli di sicurezza ed erano in possesso di un regolare biglietto aereo, ma erano in notevole ritardo e così hanno cercato una scorciatoia per raggiungere il velivolo in partenza.

Il gesto è costato 2074 euro di multa per ogni maggiorenne, secondo la sanzione prevista dal codice della navigazione.