Stavano per abbattere una quercia secolare: anziano si arrampica e glielo impedisce

Stavano per tagliare una quercia secolare, ma un anziano si arrampica e ne impedisce l'abbattimento. Almeno per oggi

Stavano per tagliare una quercia secolare, ma un anziano si arrampica e ne impedisce l’abbattimento. Almeno per oggi. E’ accaduto a Pescara, in strada delle Fornaci, mentre gli operai della ditta incaricata dal Comune erano pronti ad entrare in azione. Si è conclusa così la mattinata di proteste contro l’amministrazione comunale, che intende abbattere la pianta per allargare la carreggiata.

“Abbiamo saputo stamani che non sarà tutta la strada ad essere allargata – dicono al comitato spontaneo di cittadini, che ha raccolto 700 firme contro l’abbattimento – ma solo un tratto di 20 metri all’altezza della quercia. Ci chiediamo che senso abbia“.

Il vicesindaco, Antonio Blasioli, per il primo pomeriggio ha convocato una delegazione dei cittadini. “Ascolterò le loro ragioni – dice – ma purtroppo non c’e’ altra soluzione se non l’abbattimento. La sicurezza viene prima della quercia. Abbiamo valutato di salvarla ed abbiamo anche parlato con la ditta, ma non c’e’ altro da fare. Dobbiamo andare avanti”.