Salute, ISS: Italia maglia nera sull’antibiotico-resistenza

Antibiotico-resistenza: l'Italia è "uno dei Paesi problematici in Europa. Veniamo dopo Romania e Bulgaria. Peggio, solo la Grecia"

infezioni

Sull’antibiotico-resistenzaabbiamo avuto una visita a Roma dello European Centre for Disease Prevention and Control di Stoccolma e ci ha fatti neri, a tutti i livelli, dal piu’ alto fino all’intermedio e al piu’ basso. Hanno detto ‘non funziona nulla’. E devo dire che ci siamo anche un po’ meravigliati per questo atteggiamento da parte di una organizzazione internazionale“. L’Italia è “uno dei Paesi problematici in Europa. Veniamo dopo Romania e Bulgaria. Peggio, solo la Grecia“: lo ha dichiarato Gianni Rezza, direttore del Dipartimento di malattie infettive, parassitarie e immunomediate dell’Istituto Superiore di Sanità riferendosi a una visita dell’ECDC lo scorso anno. “Resta ancora molto da fare per giungere a una reale armonizzazione delle strategie in atto in Italia.