Salute, esperto: l’esposizione al sole libera la vitamina D, ma attenzione ai rischi

L'esposizione al sole libera la vitamina D insita nel nostro organismo, ma bisogna fare attenzione ai rischi dovuti a un'eccessiva esposizione

Maurizio Nudo, responsabile di Chirurgia dermatologica e laserterapia dell’Istituto Dermopatico dell’Immacolata-IRCCS (IDI), invita a non demonizzare il sole estivo, che fa bene, soprattutto alle ossa, ma allo stesso tempo mette in guardia dai rischi in agguato in mancanza di un’adeguata protezione, a partire dalle scottature.
Prendere il sole fa sicuramente bene, a partire da bambini ed anziani, e questo perché l’esposizione al sole libera la vitamina D insita nel nostro organismo; una vitamina fondamentale perché stimola l’accrescimento delle ossa,” dichiara l’esperto.
Mai dimenticare però le cautele fondamentali per evitare spiacevoli conseguenze, soprattutto conseguenti a un’eccessiva esposizione senza un’adeguata protezione attraverso filtri o creme.