Accadde oggi: il 25 luglio 1943 la caduta del fascismo

La notte del 25 luglio 1943 la caduta del fascismo, con l'approvazione dell'ordine del giorno Grandi alla seduta del Gran Consiglio

La notte del 25 luglio 1943 l’approvazione dell’ordine del giorno Grandi alla seduta del Gran Consiglio provoca la caduta del Fascismo: seguiranno l’arresto e la liberazione di Mussolini, la nascita della Repubblica sociale, la fucilazione di Ciano e di altri gerarchi che avevano votato a favore, e la guerra civile che divise gli italiani fino alla Liberazione.