Previsioni Meteo Mondiali Russia 2018: il maltempo potrebbe disturbare la finale tra Francia e Croazia

Mentre Francia e Croazia si sfideranno per salire sul tetto del mondo, i fulmini potrebbero tentare di aggiungersi a quella che sarà già un’atmosfera elettrizzante nel Luzhniki Stadium di Mosca

mondiali di calcio

Le condizioni meteorologiche favorevoli previste per la finale del terzo posto dei Mondiali di calcio in Russia non dovrebbero resistere fino alla finale di domani, 15 luglio.

Belgio e Inghilterra si affronteranno oggi a San Pietroburgo per decidere la terza e la quarta classificata. Alcune nuvole potrebbero incombere, ma non sono previste piogge per il match. Le temperature oscilleranno tra 24 e 25°C.

Mentre Francia e Croazia si sfideranno per salire sul tetto del mondo, i fulmini potrebbero tentare di aggiungersi a quella che sarà già un’atmosfera elettrizzante nel Luzhniki Stadium di Mosca domani sera. Rovesci e temporali possono svilupparsi intorno a Mosca nella giornata di domani e persistere nelle ore serali. E se il campo è bagnato significa che le condizioni saranno scivolose sia per la palla che per i calciatori.

I fulmini nelle vicinanze potrebbero far ritardare il match e costringere giocatori e spettatori a cercare riparo. Si prevedono temperature intorno ai 27°C all’inizio della partita, che dovrebbero scendere fino a 25°C al fischio finale. Le temperature potrebbero abbassarsi ulteriormente nel caso in cui ci fosse il passaggio di un rovescio di pioggia o di un temporale.

Rovesci e temporali che però dovrebbero dissiparsi in tarda serata, permettendo ai tifosi della squadra vincitrice di festeggiare senza la minaccia di fulmini o il bisogno di impermeabili.