Maltempo Toscana: allagamenti e alberi caduti a Pisa e Firenze

Pioggia e vento nella notte in Toscana: segnalati numerosi danni e disagi in provincia di Pisa e Firenze

Pioggia e vento nella notte in Toscana: segnalati numerosi danni in provincia di Pisa, sia sul litorale che nell’entroterra.
A causa delle forti raffiche, nei pressi dello stabilimento balneare La Playa a Calambrone, un albero è crollato su un’auto in sosta, senza provocare ulteriori danni a persone o cose.
Nell’entroterra il maltempo ha interessato soprattutto Bientina, Pontedera e Calcinaia dove si sono registrati allagamenti di scantinati e alberi crollati.
Una trentina gli interventi dei vigili del fuoco del comando provinciale di Pisa.

La Protezione Civile ha reso noto che nel territorio che fa capo alla Città metropolitana di Firenze la notte scorsa i temporali hanno determinato cumulati orari fino a oltre 40 mm e fino a oltre 20 mm in 15 minuti in alcune zone. Segnalata la caduta di alberi e detriti nei Comuni del Chianti e nell’Empolese Valdelsa. Almeno 15 gli interventi dei vigili del fuoco nelle zone di S.Casciano e di Empoli, soprattutto per la rimozione di alberi.