Operazione Delphis 2018: il 15 luglio la manifestazione nautica internazionale in difesa di delfini e balenottere del Mediterraneo

L'operazione Delphis è la più importante mobilitazione di marinai e diportisti in difesa dell’ambiente marino

Domenica 15 luglio si svolgerà lungo le coste dei mari d’Italia e del Mediterraneo la manifestazione nautica internazionale Operazione Delphis 2018, per conoscere e proteggere i delfini e le balenottere del Mediterraneo.
Gli obiettivi della manifestazione sono:

  • coinvolgere il grande pubblico in una grande festa del mare che sappia incanalare l’entusiasmo collettivo in un’azione congiunta di tutela delle risorse marine;
  • realizzare una grande foto panoramica istantanea del mar Mediterraneo, preziosa per la comunità scientifica, mettendo in evidenza la presenza di balene e delfini, grazie alla partecipazione spontanea e attiva di marinai, pescatori e diportisti;
  • sensibilizzare il grande pubblico, i media, le istituzioni e i “decision makers”, sulla presenza dei cetacei nel Mediterraneo e sull’importanza di conoscerli meglio, per meglio proteggere questo nostro grande patrimonio comune.

Organizzata dall’associazione Battibaleno con il patrocinio del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, in collaborazione con Accordo Pelagos, ACRI-HE, FISPMED Network, Fondazione Acquario di Genova, Institut océanographique, Fondation Albert Ier, Prince de Monaco, Lega Navale Italiana, Lega Navale Italiana Sede di Venezia, Associazione Nautica Marco Polo, Costa Edutainment-Acquario di Genova, Progetto Delfini Metropolitani, Rimmo, Université Internationale de la Mer, l’operazione Delphis è la più importante mobilitazione di marinai e diportisti in difesa dell’ambiente marino; una grande festa del mare, per conoscere e proteggere le balene e i delfini del mar Mediterraneo; una manifestazione nautica internazionale, unica al mondo per originalità e valenza scientifica.