Rinnovabili: Apple lancia fondo da 300 milioni di dollari per l’energia pulita in Cina

"Alla Apple siamo orgogliosi di unirci a compagnie che si fanno avanti per affrontare i cambiamenti climatici"

LaPresse/Daniele Leone

Apple avvia una partnership da 300 milioni di dollari per investire in energie rinnovabili in Cina: la società ha definito il progetto “China Clean Energy Fund” il primo nel suo genere in Cina che ha l’obiettivo di generare oltre un gigawatt nei prossimi 4 anni, in grado di fornire energia a quasi un milione di abitazioni.

Alla Apple siamo orgogliosi di unirci a compagnie che si fanno avanti per affrontare i cambiamenti climatici“, ha spiegato Lisa Jackson, vice presidente di Apple per l’ambiente.